Buone notizie

  • Peter Hocken
    Il 10.06.2017 il Signore ha richiamato a sé nella notte padre Peter Hocken. All’età di 85 anni non compiuti se n’è andato un amico, un sacerdote, una persona sempre intenta a servire il Signore e il Suo corpo mistico. Dio gli ha donato un intelletto straordinario e una grande saggezza, insieme all’esperienza del battesimo nello Spirito Santo. È stato in grado di descrivere in maniera comprensibile e specifica le esperienze teologiche e spirituali della Chiesa di oggi, specie dopo il Concilio Vaticano II.
    2017-06-11
  • Liu Žen jing - (brat Yun)
    La Chiesa sotterranea cinese è sottoposta ad una crudele repressione e persecuzione anche in questi giorni. Yun sostiene che anche grazie alla persecuzione ormai più che trentennale, alla sofferenza e alle torture, oggigiorno i fedeli della Chiesa sotterranea cinese sono sempre più pronti a sacrificare la vita nei paesi musulmani, induisti o buddisti, per Gesù Cristo e per l'annuncio del Vangelo.
    2012-12-31
  • Egidio Bullesi
    Intanto a 13 anni prese a lavorare come carpentiere nell’arsenale di Pola, dove nonostante la giovane età, si fece notare per la coraggiosa pratica della sua fede cattolica, specie in quell’ambiente di affermato socialismo, meritandosi comunque l’ammirazione e la stima di tutti.
    2011-09-26

Video





Siamo tutti parte di una grande storia. La grande storia del mondo è composto di storie passate e presenti della vita delle singole persone. Il portale mojpribeh.sk si concentra sul momento più importante della storia del mondo e individuale, il momento della personale esperienza di persona con Dio.

Storia - Sid Roth

small_Sid Roth.jpg

Sid is a famous television moderator of the program Its supernatural!

Mi chiamo Sid Roth. Sono ebreo. Entrambi i miei genitori erano ebrei. Sono cittadino israeliano e statunitense. Ho frequentato una sinagoga tradizionale dove ero bar mitzvah.

Come la maggior parte degli ebrei americani trovavo le religioni organizzate piuttosto irrilevanti per la mia vita. Andavo fiero della mia etnia ebrea, ma la religione mi annoiava.

A dire il vero, il mio dio era il denaro. Il mio obiettivo era di diventare milionario prima di compiere 30 anni.

A 29 anni, dopo la laurea, mi sono sposato, ho avuto una figlia e lavoravo come dirigente del settore contabilità presso la Merrill Lynch. Ho avuto una carriera fantastica, ma mi sentivo un fallito perché non ero riuscito a diventare milionario.

Feci poi qualcosa di cui oggi non vado troppo orgoglioso. Lasciai mia moglie, mia figlia e la Merrill Lynch, in cerca della felicità. Le ricerche mi condussero alla meditazione orientale e alla New Age. Nel cercare e ricercare persi quasi la testa. La vita era troppo difficile.

Un uomo d’affari cristiano cercò di farmi capire che la mia Bibbia ebrea condannava le mie pratiche occulte e mi disse che Gesù è il Messia degli ebrei e che i genitori e antenati ortodossi me l’avevano tenuto ben nascosto. Rimasi esterrefatto.

Iniziai così a leggere le Scritture ebree per conto proprio e lo shock fu ancora più grande. Quell’uomo mi aveva detto esattamente la verità. Non appena lo scopersi, lo spirito guida della New Age che era dentro di me iniziò a maledirmi!

In passato, credevo di riuscire a controllare questo spirito guida New Age, ma dovetti ricredermi. C’era un potere che mi domina; era un potere forte; era il male.

Quella notte andai a dormire in lacrime. Volevo morire. Pregai disperato. “Gesù, aiutami”. Non ero ancora convinto che Gesù fosse reale, ma non avevo altri a cui rivolgermi.

Al risveglio, fui subito consapevole che quello spirito del male era uscito da me! Anche la paura se n’era andata! Sapevo che era tutto frutto della preghiera della sera prima! Al posto di paura e disperazione, sentivo una pace enorme; un amore di cui non avevo mai fatto esperienza prima d’allora. E ora ero sicuro che Gesù era reale.

Il Signore Gesù non aveva soltanto rimesso a posto tutto dentro di me, ma aveva anche rinnovato il mio matrimonio e mi aveva restituito la mia meravigliosa moglie, Joy, e la mia bellissima figlia, Leigh. Tutta la mia famiglia ebrea, compresi mio padre, mia madre, mia sorella e mio cognato sono arrivati a conoscere Gesù.

Dal 1972 annuncio agli ebrei che Gesù è il messia!

Torna alle storie | | Become a friend of mojpribeh.sk on FB and share the Gospel