Buone notizie

  • Peter Hocken
    Il 10.06.2017 il Signore ha richiamato a sé nella notte padre Peter Hocken. All’età di 85 anni non compiuti se n’è andato un amico, un sacerdote, una persona sempre intenta a servire il Signore e il Suo corpo mistico. Dio gli ha donato un intelletto straordinario e una grande saggezza, insieme all’esperienza del battesimo nello Spirito Santo. È stato in grado di descrivere in maniera comprensibile e specifica le esperienze teologiche e spirituali della Chiesa di oggi, specie dopo il Concilio Vaticano II.
    2017-06-11
  • Liu Žen jing - (brat Yun)
    La Chiesa sotterranea cinese è sottoposta ad una crudele repressione e persecuzione anche in questi giorni. Yun sostiene che anche grazie alla persecuzione ormai più che trentennale, alla sofferenza e alle torture, oggigiorno i fedeli della Chiesa sotterranea cinese sono sempre più pronti a sacrificare la vita nei paesi musulmani, induisti o buddisti, per Gesù Cristo e per l'annuncio del Vangelo.
    2012-12-31
  • Egidio Bullesi
    Intanto a 13 anni prese a lavorare come carpentiere nell’arsenale di Pola, dove nonostante la giovane età, si fece notare per la coraggiosa pratica della sua fede cattolica, specie in quell’ambiente di affermato socialismo, meritandosi comunque l’ammirazione e la stima di tutti.
    2011-09-26

Video





Siamo tutti parte di una grande storia. La grande storia del mondo è composto di storie passate e presenti della vita delle singole persone. Il portale mojpribeh.sk si concentra sul momento più importante della storia del mondo e individuale, il momento della personale esperienza di persona con Dio.

Messaggio - Peter Hocken

small_small_STG47007.jpg!OpenElement.jpg

Padre Peter Hocken è stato un personaggio di caratura mondiale per quanto riguarda la trattazione storica e la descrizione del Rinnovo Carismatico Cattolico e del movimento pentecostale in seno alla Chiesa – tutti eventi dell’ultimo decennio. Nei suoi scritti insiste sul Battesimo nello Spirito Santo e del suo significato per tutta la Chiesa. Uno dei suoi libri più celebri è intitolato “Strategia dello Spirito?” Ulteriori informazioni su padre Hocken

Il 10.06.2017 il Signore ha richiamato a sé nella notte padre Peter Hocken.

All’età di 85 anni non compiuti se n’è andato un amico, un sacerdote, una persona sempre intenta a servire il Signore e il Suo corpo mistico. Dio gli ha donato un intelletto straordinario e una grande saggezza, insieme all’esperienza del battesimo nello Spirito Santo. È stato in grado di descrivere in maniera comprensibile e specifica le esperienze teologiche e spirituali della Chiesa di oggi, specie dopo il Concilio Vaticano II.

Padre Peter Hocken è stato un grande personaggio di caratura mondiale per quanto riguarda l’elaborazione e la descrizione storica del Rinnovo carismatico cattolico e del movimento pentecostale in seno alla Chiesa – eventi importantissimi dell’ultimo secolo.  Nei suoi scritti parla del Battesimo nello Spirito Santo e del suo significato per la Chiesa tutta. Uno dei suoi libri più celebri s’intitola “Strategia dello Spirito?”.

Ha trascorso gli ultimi 15 anni della sua vita a Hainburg, in Austria, presso una comunità dove opera anche suor Mary Paul. Qui ha sempre ricevuto molte persone in cerca d’aiuto, specie giovani pellegrini. Ha percepito la chiamata dello Spirito Santo, proprio in questo posto al confine tra l’Europa Occidentale e quella Orientale, poiché ha creduto subito che Dio ha affidato un progetto all’Europa Orientale. Per lunghi anni ha assistito diverse comunità e singole persone anche provenienti dalla Slovacchia, come ad esempio la nostra Good Shepherd Community.

Padre Peter Hocken è stato un uomo di cultura cui il Signore ha fatto il dono della paternità spirituale. In tutto il mondo aveva circa 100 figli e figlie spirituali (famiglia Marana-tha) che lo hanno amato come il proprio padre.

Ha dedicato tutta la sua esistenza alla riconciliazione tra i cristiani, e anche tra cristiani ed ebrei. È stato assai attivo nel movimento TJCII.

Papa Francesco lo ha invitato all’evento di Pentecoste di quest’anno a Roma (dal 31.05. al 04.06.2017), affinché predicasse alla chiesa e ai fedeli riuniti ponendo in risalto la riconciliazione tra i cristiani. E Padre Hocken l’ha fatto con immensa gioia.

È tornato da Roma con grandissimo entusiasmo. È stato infatti testimone di un evento storico e profetico, sabato 3 giugno 2017 al Circo Massimo. Il Santo Padre ha citato Giov 17, 21 “perché tutti siano una sola cosa. Come tu, Padre, sei in me e io in te, siano anch'essi in noi una cosa sola, perché il mondo creda che tu mi hai mandato”. Ha citato la condizione di Gesù per l’unione e la riconciliazione tra i cristiani affinché il mondo possa credere nella Buona Novella.

In presenza di pastori protestanti di tutto il mondo sono state recitate preghiere per il perdono dei peccati che noi cattolici abbiamo commesso contro i nostri fratelli e sorelle di altre denominazioni e vice versa.

I pastori protestanti hanno colmato di benedizioni Papa Francesco e i cattolici tutti.

Ad un tratto, Patti Mansfield, una delle figure leader del rinnovo carismatico cattolico, ha preso in mano il microfono e davanti a decine di migliaia di persone ha

annunciato di aver visto campi bianchissimi pronti per la raccolta; e chiunque in questo tempo si metterà a disposizione del Signore per questo lavoro, sarà testimone di grandi miracoli e meraviglie che il Signore farà per la Sua gloria.

 

 

Tornato da Roma, padre Peter era pieno di gioia ed entusiamo per aver partecipato a questo evento di importanza capitale per la Chiesa e per il mondo.

Peter Hocken, nei suoi sforzi di riconciliazione nel Corpo Mistico di Cristo, ha vissuto un momento simile a quello di Mosé, che riuscì a vedere la Terra Promessa dalla cima di un monte. Come Mosé morì in cima al colle, così Peter Hocken è andato via di sabato, una settimana dopo il compimento di una missione di vita – la riconciliazione e l’unità della Chiesa.

 

Funeral of Father Hocken will be on 27 of June 2017 at 10:30 in Hainburg.


Torna alle storie | | Become a friend of mojpribeh.sk on FB and share the Gospel